Laëtitia Milot: un arrivo “non facile” nella categoria “Miglior Pasticcere” per la conduttrice

Laëtitia Milot: un arrivo “non facile” nella categoria “Miglior Pasticcere” per la conduttrice
Laëtitia Milot: un arrivo “non facile” nella categoria “Miglior Pasticcere” per la conduttrice
-

Esci da Marie Portolano e fai posto a Laëtitia Milot. Ospite il compagno di Gregoire Ludig Il miglior pasticcere dal 2021 al 2023 prima di lasciare il posto all’ex attrice di Vita più bella. Un nuovo ruolo per la compagna di Badri che le sta molto a cuore.

Tuttavia, ha esitato prima di accettare la proposta del M6. In ogni caso, questo è ciò che ha confidato durante un’intervista a Télé 7 jours quando ha annunciato che si sarebbe unita a Cyril Lignac e Mercotte per giudicare i pasticcini più buoni e più belli dei candidati.

Laëtitia Milot subito entusiasta per “The Best Pastry Chef”

“Mi sono detto che avrei preso questo come un nuovo ruolo”ha inizialmente confidato prima di riconoscere: “Non ho detto subito sì. Mi sono concesso un po’ di tempo per riflettere prima di accettare”.

La simpatia per la cucina in generale e l’apprezzamento dei programmi culinari hanno aiutato Laëtitia Milot ad accettare la proposta: “Sono appassionato di cucina in generale e, anche se guardo poco la televisione, Le Meilleur Pâtissier è uno dei programmi, come Top Chef, che seguo con piacere”. Ma come sono andati i primi giorni di riprese per la conduttrice?

Un arrivo “non facile” in una squadra che si conosce da molto tempo

Proprio in un’intervista per Ici Paris, colui che succede a Mario Portolano, partito per unirsi a Thomas Sotto in Télématin su France 2, ha dato la risposta. “ Sono stato accolto molto bene da Cyril Lignac e Mercotte“, ha voluto assicurare in un primo momento e constatare la benevolenza delle due figure emblematiche del programma.

Tuttavia, non ha nascosto la sua apprensione prima di unirsi alla squadra. Miglior Pasticcere. E questo, per un ovvio motivo. Non vi nascondo che entrare in una squadra che si conosce da 13 anni non è facile”, ha confidato Laëtitia Milot. Ciononostante l’ex attrice di Plus belle la vie afferma di essere riuscita a prenderlo “i suoi segni”.

Laetitia Milot

-

PREV Il maestro della kora maliana Toumani Diabaté è morto, annuncia suo figlio Sidiki Diabaté
NEXT Katherine Levac ritrova la sua cotta d’infanzia e non riesce a crederci