Arielle Dombasle ripensa a questa tragedia che le ha fatto decidere di non avere figli

Arielle Dombasle ripensa a questa tragedia che le ha fatto decidere di non avere figli
Arielle Dombasle ripensa a questa tragedia che le ha fatto decidere di non avere figli
-

Ospite di Che epoca! questo sabato sera, Arielle Dombasle è tornata alla tragica perdita di sua madre quando aveva 10 anni e alla sua decisione di non avere mai figli, presa quando era molto giovane.

Il resto sotto questo annuncio

Invitato questo sabato maggio 25 sul set di Che epoca!Arielle Dombasle, che sta pubblicando un nuovo album intitolato ICONICIha accettato di indulgere nella sequenza di Ufficio delle leggende dello spettacolo; un’intervista che esplora le “leggende” e le voci che circolano sugli ospiti in cui Léa Salamé inizia ogni sua domanda con “È vero che“. L’opportunità per i fan di Arielle Dombasle di apprendere che sta vivendo la sua partecipazione al Grandi teste come una psicanalista, che veneri la figura della Madonna o che si dichiari morta temporaneamente per non pagare le multe del parcheggio. Ma colei che non vuole rivelare la sua età ha menzionato anche un argomento molto più intimo: la sua decisione di non avere figli, in connessione con la mancanza di madre.

Arielle Dombasle parla della sua mancanza di una figura materna

È vero che vivi una doppia vita? La tua e allo stesso tempo quella di tua madre, che morì quando tu avevi 10 anni, lei ne aveva 32, e tu dici “Da quel giorno in cui è morta, ho deciso di vivere doppiamente”, ha chiesto Léa Salamé ad Arielle Dombasle.Sì, è vero che pensavo di morire a 32 anni, ho sempre avuto questa idea“, rispose l’ospite di Che epoca! prima di spiegare le conseguenze della mancanza di una figura materna:”E mia madre mi è mancata così, così, così tanto… È una figura che conoscevo a malapena… 10 anni… Ed era così infelice, perché aveva il cuore spezzato e quindi… Ho una venerazione per… . Anche nelle donne più giovani di me cerco sempre la madre.

Il resto sotto questo annuncio

È un tabù molto grande“: Arielle Dombasle sulla sua decisione di non avere figli

Anche se non hai avuto un figlio“, aggiunge Léa Salamé. “No, non avevo figli e È una decisione che ho preso molto, molto giovane.“, risponde Arielle Dombasle prima che Christophe Dechavanne aggiunga: “Per non abbandonare nessuno, leggo. L’ho trovato, beh, piuttosto carino.“.”In ogni caso, queste sono decisioni che prendiamo dal profondo del nostro essere“, ha sostenuto la moglie di Bernard-Henri Lévy. “Non lo so, mi sono sempre detto ‘Sarò una donna che non ha figli’, e ci sono rimasto fedele. E c’è una terribile pressione sociale. Ad ogni età della mia vita, la gente mi dice ‘Ma Arielle, tu sei pazza! Perché niente bambini?’ “, ha concluso prima di confermare i sentimenti di Léa Salamé: “È un grande tabù!“.

-

NEXT Sandrine Kiberlain traumatizzata da un attacco subito a 17 anni