Il re Federico X onora la regina Mary nel giorno del suo 56esimo compleanno

-

Il re Federico X ha festeggiato il suo 56esimo compleanno questa domenica, 26 maggio. In occasione del suo compleanno, il sovrano ha conferito a sua moglie, la Regina Mary, la Croce di Gran Commendatore dell’Ordine del Dannebrog. La regina Mary ricevette per la prima volta le insegne che presentavano il monogramma di suo marito.

Leggi anche: Il popolo danese esulta per il primo anniversario della sovranità di Federico X

La regina Mary riceve la croce di Gran Commendatore dell’Ordine di Dannebrog

Questo 26 maggio 2024, il re Federico X di Danimarca ha festeggiato il suo 56esimo compleanno. In occasione del suo primo anniversario da sovrano, Frederik ha scelto di onorare la moglie. Questa domenica, il re Federico è apparso sul balcone della sua residenza a Copenaghen, circondato dalla sua famiglia per la prima volta dalla sua ascesa al trono. Lo scorso gennaio, la regina Margrethe ha abdicato in favore di Frederik, dopo 52 anni di regno.

Re Federico

Leggi anche: La regina Mary indossa per la prima volta la tiara di perle delle regine danesi al banchetto di stato in Norvegia

La regina Mary, 52 anni, è l’unica persona ad aver ricevuto i favori del re in questo compleanno. L’unico atto del re questa domenica è stato quello di individuare la regina Mary. Oltre a celebrare il suo primo anniversario da capo dello Stato, questo mese di maggio è stato speciale per i sovrani. Due settimane fa, Frederik e Mary hanno celebrato il loro anniversario di matrimonio in porcellana. La coppia si è sposata 20 anni fa.

Leggi anche: I quattro gioielli della corona a cui Maria di Danimarca accede quando diventa regina

La prima insegna dell’Ordine di Dannebrog con il monogramma del re Frederik

Il re Frederik ha conferito alla regina Mary la croce di Gran Commendatore dell’Ordine di Dannebrog. Nel 1840, il re Cristiano VIII presentò per la prima volta questa distinzione a sua madre, la regina Sophie-Frédérique, vedova del re Federico VI. Alla generazione successiva si continuò la tradizione di offrire la ricompensa alla regina madre una volta rimasta vedova. Altri re regalavano la ricompensa alle loro mogli in uno dei loro compleanni. È il caso del re Federico IX, nonno del re Federico, un grado all’interno dell’ordine di Dannebrog, che fino al 1951 era riservato agli uomini.

La Croce di Gran Commendatore dell’Ordine di Dannebrog può essere assegnata solo ai membri delle famiglie reali. Il grado più alto per i civili è quello di Gran Croce (Foto: Kongehuset)

Leggi anche: Il principe ereditario Christian appende il suo scudo come cavaliere dell’Ordine dell’Elefante

Sette persone sono oggi insignite della Croce di Gran Commendatore: Re Federico di Svezia e Re Harald V di Norvegia.

Le insegne donate alla regina Maria sono quelle appartenute al principe Henrik, padre di Federico X. Le insegne sono sormontate dal monogramma del sovrano. Il gioiello ha quindi beneficiato di un accurato restauro al fine di esporre il monogramma del re Federico X. La regina Maria fu quindi la prima a ricevere le insegne di quest’ordine durante il regno di Federico.

Queste sono le prime insegne a includere il monogramma del re Federico X (Foto: Kongehuset)

L’ordine Dannebrog fu fondato nel 1671 dal re Cristiano V. Dannebrog è il nome della bandiera danese, apparsa durante la battaglia di Lyndanisse il 15 giugno 1219. Lo stendardo cadde dal cielo. Questo evento leggendario viene interpretato come un segno di Cristo, poiché rappresenta una croce, e i danesi lo videro come la loro vittoria contro gli estoni. L’ordine è diviso in tre classi che comprendono ciascuna uno o due gradi, che vanno dal cavaliere alla gran croce. Una quarta classe eccezionale, riservata ai membri reali, è quella della croce di gran comandante.

Avatar fotograficoAvatar fotografico
Nicola Fontaine

Redattore capo

Nicolas Fontaine è stato designer, redattore e autore per numerosi marchi e media belgi e francesi. Specialista delle notizie sulla famiglia reale, Nicolas ha fondato il sito Histoires royales di cui è caporedattore. [email protected]

-

NEXT Sandrine Kiberlain traumatizzata da un attacco subito a 17 anni