Michael Schumacher: La sua famiglia intasca una somma enorme come risarcimento per un’intervista strabiliante con l’autista

-

Il resto dopo l’annuncio

Si tratta di una decisione editoriale della rivista tedesca Effettivo potrebbe pentirsene per un po’. Nell’aprile 2023, la testata tedesca ha deciso di pubblicare un’intervista esclusiva con Michael Schumacher sulle pagine della sua rivista. Il problema è che il sette volte campione del mondo di Formula 1 è stato vittima di un terribile incidente durante una vacanza sulla neve poco più di 10 anni fa e da allora non è mai più apparso in pubblico.

Questa “prima intervista esclusiva” dopo dieci anni Michael Schumacher è stato realizzato utilizzando l’intelligenza artificiale, come spiegato Effettivo in piccolo nella sua rivista. I media tedeschi hanno quindi ricostruito quelle che potrebbero essere le risposte della star con l’aiuto del programma Character.ai, che ha utilizzato interviste rilasciate da persone a lui vicine negli ultimi anni. Un processo molto particolare che non è andato affatto giù alla famiglia dell’ex pilota 55enne che, poco dopo, ha preso una decisione drastica in seguito alla pubblicazione di questa falsa intervista sporgendo denuncia contro la pubblicazione per quello che aveva fatto .

La famiglia di Michael Schumacher riceverà un ingente risarcimento di 200.000 euro

Oltre ad aver visto la caporedattrice perdere il posto in seguito a questa falsa intervista, Effettivo inoltre ha appena perso la causa contro la famiglia di Michael Schumacher. I media tedeschi sono stati appena condannati a pagare un ingente risarcimento a Corinna Schumacher e ai loro due figli, Mick e Gina, poiché dovranno pagargli quasi 200.000 euro !

Una somma pazzesca per la famiglia del tedesco, che nonostante la sua discrezione continua a far parlare di sé. Recentemente si vociferava che Michael Schumacher sarebbe stato presente al matrimonio di sua figlia a Maiorca, che dovrebbe svolgersi la prossima estate. Per l’occasione potrebbe essere previsto un dispositivo eccezionale, per garantire l’incolumità dell’ex pilota della Scuderia Ferrari.

-

PREV l’attore nel suo momento peggiore, i suoi “demoni” lo raggiungono
NEXT Harry e Meghan: questi gli appuntamenti prestigiosi che rischiano di perdere d’ora in poi