Dwayne Johnson è fisicamente trasformato nell’impressionante prima foto del suo nuovo film! – Notizie sul cinema

Dwayne Johnson è fisicamente trasformato nell’impressionante prima foto del suo nuovo film! – Notizie sul cinema
Dwayne Johnson è fisicamente trasformato nell’impressionante prima foto del suo nuovo film! – Notizie sul cinema
-

Dopo “Black Adam” e “Fast X”, Dwayne Johnson si lancia in una sfida titanica davanti alla telecamera di Benny Safdie! Una prima foto dal set di “The Smashing Machine” è stata appena rivelata e The Rock appare trasformato!

Dwayne Johnson, 52 anni, ha trovato un ruolo drammatico che segnerà una svolta nella sua carriera? Dopo il fallimento di Black Adam, il colosso americano ha abbandonato i blockbuster per dedicarsi a un film biografico sul wrestling: The Smashing Machine.

La macchina del rock

La società A24, che ha prodotto il lungometraggio, ha appena rivelato un’impressionante prima foto dell’attore nel ruolo di Mark Kerr. Quest’ultimo era un campione di MMA e di wrestling che ha lottato per molti anni con la dipendenza dagli antidolorifici.

Muscoloso come sempre, tatuaggi mascherati e parrucca in testa, Dwayne Johnson appare completamente trasformato in questa foto. La storia ricorda in particolare due importanti opere sul wrestling, The Wrestler con Mickey Rourke e Iron Claw con Zac Efron. The Smashing Machine seguirà le orme di questi film memorabili?

Annunciata una data di uscita?

Dovrete essere un po’ più pazienti per scoprirlo, dato che la produzione non ha ancora rivelato una data di uscita. Leggenda degli sport da combattimento, Mark Kerr ha vinto più di venti titoli MMA durante la sua carriera. All’età di 52 anni, ha partecipato alla sceneggiatura del film insieme al regista Benny Safdie (Good Time, Uncut Gems).

Questo è il primo lungometraggio da solista per Benny, che in precedenza ha lavorato in coppia con suo fratello Josh. Ammirando molto il lavoro del regista, Dwayne Johnson ha subito accettato la sfida. Affiancherà Emily Blunt, sua complice in Jungle Cruise.

“Sono a un punto della mia carriera in cui voglio spingermi oltre in modi che non ho mai fatto in passato. Voglio fare film che contano, che esplorino l’umanità, la lotta e il dolore”.ha indicato al microfono di Varietà lo scorso gennaio.

-

PREV Riunioni familiari, dediche, fiamma olimpica: il programma di Eva Gilles, Miss Francia 2024, a Reunion
NEXT Molti artisti e ammiratori reagiscono alla pubblicazione di Patrice Michaud che rompe il silenzio sul suo anno di pausa dalla carriera