Gérard Depardieu: “Lo sapevo…”, Dimitri Rassam non si vergogna di menzionare l’ex compagna di sua madre, Carole Bouquet

Gérard Depardieu: “Lo sapevo…”, Dimitri Rassam non si vergogna di menzionare l’ex compagna di sua madre, Carole Bouquet
Gérard Depardieu: “Lo sapevo…”, Dimitri Rassam non si vergogna di menzionare l’ex compagna di sua madre, Carole Bouquet
-

Mai l’immagine di un attore ha subito un tale declino. In pochi anni, Gérard Depardieu passò da mostro sacro del cinema francese a paria. Che sia sui set televisivi o nei grandi eventi legati alla settima arte, l’eroe di Valzer non è più il benvenuto. In questione: denunce di stupro e violenza sessuale da parte di diverse donne.

Nel mondo del cinema gli artisti hanno preso parte al dibattito. Se alcuni denunciano l’implacabilità dei media, altri, come Anouk Grinberg, ex compagna del regista Bertrand Blier, hanno criticato il comportamento dell’uomo che interpretava Cyrano de Bergerac. Di recente è stato Dimitri Rassam a occuparsi di questo tema.

Dimitri Rassam parla dell’immagine che conserva di Gérard Depardieu

Figlio di Carole Bouquet e del defunto produttore Jean-Pierre Rassam, Dimitri Rassam è diventato a sua volta produttore negli anni 2000. Oggi, all’età di 42 anni, è presente a tutti gli incontri cinematografici. Ha lavorato a lungo al fianco di Gérard Depardieu e, per una buona ragione, l’attore è stato compagno di sua madre dal 1996 al 2005. Dai nostri colleghi di Puntonon ha esitato a difendere l’attore. Conoscevo la migliore versione possibile di lui nella sfera privataha assicurato, aggiungendo che lo era comunque “fondamentale accogliere le parole delle vittime” E “avere il dovere di dare l’esempio”.

Secondo il produttore, l’industria cinematografica deve cambiare. Da tempo esiste una colpevole tolleranza nei confronti del cinema con alcune pratiche inaccettabili, come i casting nelle camere d’albergo. La chiave è essere trasparenti per limitare il rischio”ha concluso.

Gérard Depardieu ha lasciato bei ricordi a Carole Bouquet e suo figlio

Per quasi dieci anni Dimitri Rassam ha vissuto al fianco di Gérard Depardieu che sembra aver lasciato il ricordo di un uomo divertente e di buon carattere. “Sono stato molto fortunato ad avere una madre molto forte che ha costruito per noi una vita gioiosa, soprattutto con Gérard Depardieu”ha detto il produttore Il mondo nell’aprile 2023. Ho riso senza sosta con lui“, Ha aggiunto.

Da parte sua, Carole Bouquet, che ha mantenuto buoni rapporti con Gérard Depardieu nonostante la separazione, ha elogiato l’attore nelle colonne di Fiera della Vanità nel marzo 2020. Ho avuto la straordinaria possibilità di incontrare Gérard e di vivere con lui. Per niente al mondo cancellerei un solo secondo del tempo passato con lui. Ho riso così tanto, a volte era così straordinario. Gérard, è la vita stessa, ciò non significa che la vita di tutti i giorni sia facile ma ho vissuto dei momenti prodigiosi.” ha confidato.

-

PREV Conosciamo ora la data dei funerali nazionali di Jean-Pierre Ferland
NEXT a Marsiglia, una giornata di fervore popolare che “fa bene al morale”