Commosso, David Hallyday racconta il suo rapporto speciale con la sorella Laura Smet

Commosso, David Hallyday racconta il suo rapporto speciale con la sorella Laura Smet
Commosso, David Hallyday racconta il suo rapporto speciale con la sorella Laura Smet
-

Questo mercoledì, 15 maggio a Clic su Canal +, David Hallyday è tornato alla sua relazione con la sua sorellastra, Laura Smet.

Il resto sotto questo annuncio

Il 24 aprile David Hallyday è tornato alla ribalta con un nuovissimo progetto, intitolato Sangue per sangue. Questa cover del titolo cult di suo padre Johnny Hallyday ha entusiasmato i fan fin dall’inizio e il 21 giugno uscirà il suo nuovo album. L’opportunità per loro di scoprire o riscoprire i titoli che ha pubblicato negli anni ’80 così come diverse cover del repertorio di suo padre che ha aggiornato. Per promuovere il suo nuovo album, il fratello di Laura Smet parla ai media, permettendogli di tornare al rapporto che aveva con suo padre. “Parlavamo di tutto e di niente, soprattutto quando eravamo solo noi due. Era una persona molto modesta e lo ero anch’io, quindi ci sentivamo entrambi bene quando non c’era nessuno in giro e quando potevamo sentirci più liberi di dirci le cose. È più facile quando siamo in due che in più persone.” ha confidato sul set di Quotidiano.

David Hallyday, al centro della storia della sua famiglia

Il resto sotto questo annuncio

Questo mercoledì, 15 maggio, David Hallyday è stato ospite di Mouloud Achour Clic su Canal + per discutere dell’ideazione di questo nuovo album ma anche per ripercorrere la storia della sua famiglia, a volte torturata da segreti e personalità pittoresche. Durante lo spettacolo, il cantante Non mi hai dato il tempo ha parlato a lungo del suo rapporto con la sorella Laura. “Come ci si sente a riportare indietro Laura e parlare di sua sorella?”ha chiesto il presentatore. “È una cosa pazzesca”ha prima lasciato andare il suo interlocutore prima di evidenziare il suo stretto rapporto con la sua sorellastra.

Come si è avvicinato a sua sorella?

“È pazzesco perché al momento della registrazione della canzone Laura, ero negli Stati Uniti quindi mi sono persa un sacco di cose. Quando è nato, non ero davvero lì. Con Laura ci siamo conosciuti strada facendo perché quando non si convive, la persona la scopri col tempo. Questo titolo riecheggia questo periodo in cui non riuscivo a godermi appieno le cose”, Lui continuò. Poi, un po’ commosso, David Hallyday ha spiegato cosa lo aveva avvicinato a sua sorella. “Quando esercitiamo la stessa professione abbiamo dei punti in comune che si creano. Abbiamo la stessa sensibilità, abbiamo gli stessi gusti. Capiamo le stesse cose, il che è divertente, parliamo spesso di sorellastre ma è mia sorella Abbiamo molto in comune, ad esempio l’umorismo stupido.Lui ha spiegato.

Il resto sotto questo annuncio

Clicche figura integralmente nella domanda myCANAL.

-

PREV questo ritratto di Kate Middleton attira l’ira degli inglesi
NEXT Morgan Spurlock, meglio conosciuto per il suo documentario “Super Size Me”, è morto di cancro