Julie Gayet racconta la reazione dei suoi genitori dopo aver appreso della sua storia d’amore con François Hollande

Julie Gayet racconta la reazione dei suoi genitori dopo aver appreso della sua storia d’amore con François Hollande
Julie Gayet racconta la reazione dei suoi genitori dopo aver appreso della sua storia d’amore con François Hollande
-

“GayetGate” è storia antica per François Hollande e Julie Gayet. Dieci anni dopo che la loro relazione segreta venne rivelata dalla stampa, la coppia ora vive felicemente allo scoperto. Oggi si presentano in pubblico mano nella mano, non esitano a fare qualche piccola confidenza sulla loro vita quotidiana o sulle passioni comuni, e addirittura si divertono con la famosa storia dello scooter dell’ex presidente della Repubblica. Tuttavia, anche se la vicenda delle foto rubate è ormai alle spalle, parlare degli inizi difficili della loro storia d’amore resta ancora un po’ imbarazzante…

In effetti, Julie Gayet è apparsa leggermente a disagio durante un’intervista per Buzz TV di TV Magazine, lunedì 13 maggio 2024. Invitata in occasione del suo ruolo nel film TV 12 anni, 7 mesi, 11 giorni – che sarà trasmesso su France 3 questo mercoledì, 15 maggio – l’attrice ha dovuto rispondere a una domanda indiscreta posta da Jordan de Luxe. Come al solito, la conduttrice non ha esitato a interrogarlo sulla sua vita sentimentale: “Qual è stata la reazione di tuo padre o di tua madre quando hai detto loro che avevi una relazione o che uscivi con il Presidente della Repubblica? , Francois Hollande?”

Julie Gayet, un po’ turbata, ha sottolineato per prima l’aspetto “molto intimo” di questa questione. E a rispondere, dopo qualche secondo di esitazione: “Erano piuttosto contenti di vedermi felice. Penso che questo sia ciò che conta per i genitori”. L’attrice 51enne (…)

(…) Clicca qui per vedere di più

-

PREV Principe Harry: reazione negativa, i suoi amici avrebbero fatto meglio a non dire nulla sulla sua relazione con Carlo III
NEXT Segnata dalla pandemia, Louise Latraverse decide di non viaggiare mai più