“Gli Ara…”, Julian Bugier e Thomas Pesquet, grande e imbarazzante lapsus in diretta da France 2?

“Gli Ara…”, Julian Bugier e Thomas Pesquet, grande e imbarazzante lapsus in diretta da France 2?
“Gli Ara…”, Julian Bugier e Thomas Pesquet, grande e imbarazzante lapsus in diretta da France 2?
-

In televisione può succedere che i conduttori commettano errori, come è avvenuto per Julian Bugier sul set di “Télématin” questo martedì 8 maggio 2024. In viaggio a Marsiglia nell’ambito dell’arrivo della fiamma olimpica, il giornalista 43enne ha avuto la possibilità di intervistare Thomas Pesquet. Ma mentre chiacchierava con il famoso astronauta, Il compagno di Thomas Sotto ha commesso un errore.

Sei un buon perdente o un cattivo perdente“, chiese al suo ospite. Al che quest’ultimo ha risposto onestamente: “ Sono un pessimo perdente“. E Julian Bugier ha aggiunto: “ Ti faccio la domanda perché avevo la risposta dietro. Ricordo quello che hai detto della Coppa del mondo di rugby quando siamo stati derubati dai sudafricani“.

È volendo evocare gli Springboks che la lingua del presentatore è biforcuta. Alcuni sentirono il quarantenne pronunciare la parola “ arabo“, mentre altri ironicamente presumevano che intendesse ” arachidi« , « arabesco ” O ” carciofo“.

Thomas Pesquet pessimo giocatore

I più informati, dal canto loro, sono convinti che il giornalista si riferisse a “ arbitri“. In effeti, Thomas Pesquet si era infatti scagliato contro l’arbitrato Francia-Sudafrica. “ Il rugby è uno sport che solitamente si gioca 15 contro 15.“, ha scritto sul suo account X, ex Twitter. “ No, ma oltre a essere derubato, devi avere a che fare con ragazzi frustrati che non conoscono le regole, lì va bene.“.

Nessuno ha parlato in Belgio quando ha vinto la Francia?“, ha aggiunto riferendosi alla partita di calcio tra Francia e Belgio nella semifinale dei Mondiali 2018 in Russia. “ Tutti hanno detto che è stata “una bella partita con due buone squadre”? Eppure niente da vedere in termini di arbitrato. Non sto scherzando. »

Una cosa è certa: qualunque cosa Julian Bugier volesse dire, la sequenza sta facendo scalpore sul web.

Giuliano Bugier

-

PREV Il principe Harry “in lacrime”: quest’ultima decisione di Carlo III che non ha potuto appoggiare
NEXT D-Day: i fan di Taylor Swift affollano il primo concerto a Parigi, che segna l’inizio del suo tour europeo