“In a loop”, Marion Cotillard, a margine della sfilata di Chanel, la sua bellissima dichiarazione a questo mostro del rap francese

“In a loop”, Marion Cotillard, a margine della sfilata di Chanel, la sua bellissima dichiarazione a questo mostro del rap francese
“In a loop”, Marion Cotillard, a margine della sfilata di Chanel, la sua bellissima dichiarazione a questo mostro del rap francese
-

Questo giovedì 2 maggio 2024 si è tenuto a Marsiglia, la sfilata della Collezione Cruise 2024-2025 della maison Chanel. Tra gli ospiti prestigiosi, Lily-Rose Depp e Marion Cotillard che hanno parlato delle sue preferenze musicali.

Se solitamente le sfilate si svolgono a Parigi, questa volta il celebre brand ha deciso di investire nella città di Marsiglia per svelare i suoi lavori estivi.

E molti ospiti illustri risposero all’appello invadendo il sud della Francia poiché è stato possibile incontrare Anna Mouglalis, Go Yoon-jung, Tessa Thompson, Nathalie Emmanuel, Akhenaton, Kungs, Erin Wasson e Rosalie Varda.

Marion Cotillard dichiara il suo amore ad un famoso gruppo rap in diretta da “Radio Chanel”

Nell’ambito di questa sfilata di crociere a Marsiglia, il marchio ha lanciato il suo programma radiofonico chiamato “Radio Chanel”. Nel menu ci sono due sessioni guidate dall’ambasciatrice della casa Caroline de Maigret, accompagnata dalla giornalista e produttrice Géraldine Sarratia e dal compositore Pedro Winter.

Ospiti, ambasciatori e artisti si sono riuniti attorno al tavolo radiofonico per discutere della creazione e del know-how storico di Chanel. Come riportato dai nostri colleghi di Provenzaè in questa occasione a Marion Cotillard è stata interrogata sul suo rapporto con la musica e in particolare con il rap.

Ho ascoltato molto IAM, ancora e ancora” ha ammesso l’attrice 48enne mentre il rapper Akhenaton era seduto attorno al tavolo. “ Oggi con un figlio di 13 anni sto scoprendo tanti altri artisti. Ma il rap ha sempre fatto parte della musica che ascolto ” lei ha aggiunto.

Marion Cotillard derisa da un altro famoso rapper

Appassionata di rap, Marion Cotillard ha anche avuto la possibilità di ritrovarsi a fare una battaglia rap con i rapper Orelsan e Nekfeu durante le riprese della miniserie “Casting” diretta da Pierre Niney nel 2015.

L’attrice ha poi interpretato il proprio ruolo, interpretando le apprendiste cantanti che vogliono lanciarsi nel canto e più in particolare nel rap. Per celebrare il suo arrivo nell’universo, vuole affrontare un professionista, nella persona di Orelsan.

Purtroppo per lei, quest’ultimo non sente la sua mancanza e poi le dice con umorismo: “L’unica cosa meno credibile del tuo rap è la tua morte in Batman” riferendosi alla sua interpretazione derisa nel film “Batman: The Dark Knight Rises”.

Marion Cotillard

-

PREV Meghan Markle: uno sguardo indietro a questo primissimo errore come membro attivo della famiglia reale
NEXT Festival di Cannes: Eric Judor e sua moglie sono molto tattili sul tappeto rosso, mandano in frantumi la loro discrezione