Laurent Gerra papà gaga a 56 anni: confidenze sulla figlia Célestine (3 anni e mezzo) che è già “un’artista”

-

Il resto dopo l’annuncio

Laurent Gerra è in piena promozione del suo nuovo spettacolo, Laurent GerraSi siede al tavolo. In questa occasione, il famoso comico 56enne è stato invitato sul set di Telematina su France 2, sabato 20 aprile 2024. Con Damien Thévenot, Laurent Gerra ha parlato del prossimo tour. Quest’ultimo prevede di girare le sale di spettacolo in tutta la Francia, concludendo il suo circuito al Casino de Paris, a partire da novembre 2024. Nel frattempo, l’amico di Michel Drucker si sta preparando nella sua casa vicino ad Annecy, accompagnato dalla sua famiglia. Laurent Gerra può contare sull’appoggio della compagna Christelle Bardet ma anche su quello di sua figlia Célestine, 3 anni e mezzo e che sembra già avere una carriera promettente. “Canta le canzoni dello spettacolo. Ha una buona memoria. Penso che farà un po’ di music hall“, afferma il padre, orgoglioso delle molteplici abilità artistiche dei suoi figli. Damien Thévenot non può superare: “Questo piccolo è un artista.

Laurent Gerra, il suo cuore stretto tra due donne

Laurent Gerra non è la sua prima vita sentimentale. L’attore cinquantenne ha già molte relazioni alle spalle, come con Virginie Lemoine alla fine degli anni ’90 o anche con Mathilde Seigner qualche anno dopo. Tuttavia, il cuore di quest’ultimo è infatti preso da colei che oggi è sua moglie. Innamoratissimi, la coppia ha attraversato prove difficili, come ha confidato Laurent ai nostri colleghi di Televisori di grandi dimensioni Catene nel marzo 2023. “Ricordo una frase in a fortunato Luca che disse: ‘Il matrimonio è una meravigliosa istituzione che permette a due persone di affrontare insieme problemi che non avrebbero avuto se non si fossero sposati!’ Non sono contrario, comunque Sono sposato, ma non sempre il fiume è tranquillo!“Per fortuna, entrambi i genitori hanno potuto contare sul sorriso della piccola Célestine, che era già molto vigile.”In questo momento mi chiede Mozart e Vivaldi. Penso che abbia iniziato bene la sua vita…” diceva l’anno scorso. Un bambino del pallone che già conosce la musica…

-

NEXT Nelle sue memorie, Adriana Karembeu racconta le violenze subite per mano di suo padre