Gli abitanti della Côtes-d’Armor posano davanti all’obiettivo di Yann Arthus-Bertrand a Saint-Brieuc

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

È venuto a Saint-Brieuc nel 1999 per La terra vista dal cielo. Fino a giovedì 30 maggio 2024, il fotografo Yann Arthus-Bertrand cattura su pellicola gli abitanti della Côtes-d’Armor, a Saint-Brieuc, nell’ambito del suo progetto “I francesi e coloro che vivono in Francia”. Un ritratto sociale realizzato in collaborazione con il demografo Hervé Le Bras. 

Françoise, la vivace assistente di Yann Arthus-Bertrand, posa con Marie-Annick Siméon e Stéphan Auffret, di Plérin. | FRANCIA OCCIDENTALE


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Françoise, la vivace assistente di Yann Arthus-Bertrand, posa con Marie-Annick Siméon e Stéphan Auffret, di Plérin. | FRANCIA OCCIDENTALE

Questo è un progetto a lungo termine. Dalla primavera del 2023, Yann Arthus-Bertrand ha viaggiato attraverso la Francia, con la macchina fotografica in spalla, per immortalare migliaia di volti che rappresentano la diversità del territorio francese davanti a un unico sfondo.

Leggi anche: Gli abitanti di Saint-Brieuc invitati a posare davanti all’obiettivo del fotografo Yann Arthus-Bertrand

Fino a giovedì 30 maggio 2024, a Saint-Brieuc, nella grande sala Robien trasformata in uno studio fotografico XXL, i costarmoricani sono venuti a mettersi in posa sotto l’obiettivo dell’instancabile fotografo, che si è fatto conoscere al grande pubblico attraverso i suoi lavoro Terra…

-

NEXT La coppia di artisti di Sète AmonAlis ha realizzato un affresco in nome del gemellaggio con El Jadida