Dakhla: Inaugurato un Test Center per la decarbonizzazione del trasporto marittimo

Dakhla: Inaugurato un Test Center per la decarbonizzazione del trasporto marittimo
Dakhla: Inaugurato un Test Center per la decarbonizzazione del trasporto marittimo
-

Mercoledì 10 luglio 2024 alle 21:43

Dakhla – È stato inaugurato mercoledì nel comune di El Argoub (a 60 km da Dakhla) un centro di test e ricerca di Airseas, azienda francese specializzata nello sviluppo di tecnologie eoliche per la propulsione marittima, segnando un passo fondamentale nella decarbonizzazione del pianeta. trasporto marittimo globale.

Mobilitando un investimento di 50 milioni di dirham (MDH), questo Centro, che si estende su 80 ettari, dispone di strutture avanzate per testare e ottimizzare il “Seawing”, un’ala automatizzata di 1.000 m², progettata per ridurre il consumo di carburante delle navi del 20%.

Questo sistema innovativo utilizza il pilotaggio automatizzato dell’intelligenza artificiale per ottimizzare la traiettoria e massimizzare l’efficienza, soprattutto perché la sua installazione è rapida e adattabile a vari tipi di navi.

Il sito comprende un hangar di 2.400 m², con officine meccaniche ed elettroniche, nonché un centro di comando che simula le condizioni di navigazione.

In una dichiarazione alla stampa, il direttore generale del Centro regionale per gli investimenti (CRI) di Dakhla-Oued Eddahab, Mounir Houari, ha sottolineato che questo progetto ha creato circa 30 posti di lavoro diretti, rilevando che “la regione sta sperimentando una forte domanda in termini di progetti relative alle energie rinnovabili, che avranno un impatto positivo sullo sviluppo economico locale”.

Da parte sua, il presidente e amministratore delegato di Airseas, Masao Nakayama, ha indicato che la regione di Dakhla-Oued Eddahab è stata la scelta migliore per la realizzazione di questo progetto innovativo, date le sue condizioni climatiche favorevoli, sottolineando che questa regione ha tutte le carte in regola per promuovere lo sviluppo verde e sostenibile.

Da parte sua, il direttore del progetto Airseas Maroc, Adrien Fortin, ha indicato che la creazione di questo sito mira a renderlo un centro di prova per il nostro prodotto “Seawing”, per continuare a testarlo e migliorarlo per raggiungere il nostro obiettivo di riducendo il consumo di carburante della nave del 20%.

Il segretario generale della provincia di Oued Eddahab, Mohamed Dahbi, ha eletto a Dakhla funzionari e consoli generali di diversi Paesi, nonché operatori economici marocchini e stranieri.

-

PREV know-how francese unico nella produzione di cappelli e berretti
NEXT Inaugurazione a Dakhla di un Test Center per la decarbonizzazione del trasporto marittimo