Dassault Systèmes crolla in Borsa dopo aver abbassato l’outlook annuale – 09/07/2024 alle 10:17

Dassault Systèmes crolla in Borsa dopo aver abbassato l’outlook annuale – 09/07/2024 alle 10:17
Dassault Systèmes crolla in Borsa dopo aver abbassato l’outlook annuale – 09/07/2024 alle 10:17
-

Il logo di Dassault Systèmes

Dassault Systèmes ha segnalato martedì un calo di fatturato nel secondo trimestre, citando un rinvio contrattuale, e ha rivisto al ribasso i suoi obiettivi annuali dopo aver integrato i “fattori di volatilità” nelle sue prospettive di notizie.

Il produttore francese di software, che ha pubblicato i suoi risultati preliminari, ha dichiarato di aver registrato un fatturato totale stimato a 1,495 miliardi di euro nel secondo trimestre, in crescita del 4% ma inferiore ai suoi obiettivi.

“I nostri ricavi totali preliminari sono inferiori alle nostre previsioni di circa 30 milioni di euro, ovvero del 2%, a causa del rinvio di importanti contratti”, ha affermato il gruppo in una nota.

“Abbiamo osservato che la firma delle transazioni è stata soggetta ad una certa cautela da parte dei nostri clienti, in un contesto geopolitico complesso”, precisa il comunicato stampa.

Dassault Systèmes indica inoltre che i contratti rinviati restano in discussione per i prossimi trimestri e che la domanda per le loro soluzioni rimane forte, nonostante “una certa volatilità nel processo decisionale dei clienti”.

Il gruppo punta ora a una crescita annua del fatturato totale compresa tra il 6% e l’8%, rispetto all’8-10% precedente, nonché un aumento dell’utile netto per azione dall’8% all’11%, invece del 10-12 % in precedenza.

“Non crediamo che gli investitori si aspettassero necessariamente una riduzione delle guidance a questo punto”, hanno detto in una nota gli analisti di JP Morgan.

L’intermediario aggiunge che la cautela mostrata da Dassault Systèmes rischia di sollevare interrogativi tra gli investitori, mentre il contesto geopolitico è complesso da tempo.

Alla Borsa di Parigi, intorno alle 08:10 GMT, il titolo è crollato del 4,67% a 33,86 euro, contro una perdita dello 0,4% per l’indice SBF 120.

(Scritto da Leo Marchandon, a cura di Augustin Turpin)

-

PREV Perché devi assolutamente spegnere il WiFi del tuo smartphone quando esci di casa
NEXT Parigi 2024 | La promozione da parte di Toyota dei veicoli a idrogeno denunciata dagli scienziati