Open Startup lancia un bando per presentare candidature per il suo acceleratore di avvio del programma OST

-

I partecipanti beneficeranno di formazione e tutoraggio personalizzati, accesso a una vasta rete internazionale, un montepremi in contanti di $ 50.000 senza trasferimento di azioni, nonché viaggi internazionali coinvolgenti.

5 luglio 2024 alle 16:22

Modificato il 5 luglio 2024 alle 16:35

I partecipanti beneficeranno di formazione e tutoraggio personalizzati, accesso a una vasta rete internazionale, un montepremi in contanti di $ 50.000 senza trasferimento di azioni, nonché viaggi internazionali coinvolgenti.

JavaScript è disabilitato! Perché vuoi farlo? Abilita JavaScript nel tuo browser web!


La ONG Open Startup è stata progettata per aiutare 30 startup selezionate (10 per ciascun paese) per passare dalla fase di dimostrazione del concetto (POC) al prodotto minimo vitale (MVP), durante un programma ibrido intensivo di 18 settimane, specifica un comunicato stampa.

Si tratta di un’iniziativa panafricana” ideata in collaborazione con Columbia Engineering e Columbia Business School di New York, volta a sostenere le start-up in fase iniziale e promettenti talenti provenienti da Tunisia, Senegal e Marocco.

Il Programma OST, che si svolgerà da settembre 2024 a gennaio 2025, offre due corsi distinti:

  • Avviare : start-up all’inizio del suo viaggio, già dotata di un POC, pronta a sviluppare il proprio MVP ed espandere le proprie operazioni.
  • Talenti individuali: persone appassionate di imprenditorialità, con competenze tecniche e/o interpersonali, che desiderano unirsi a start-up dinamiche e contribuire al loro successo.

I candidati interessati possono candidarsi tramite i seguenti link:

Le candidature sono aperte e si chiuderanno il 21 luglio 2024.

Hai in mente un progetto immobiliare? Yakeey e Médias24 ti aiutano a realizzarlo!

©Media24. Qualsiasi riproduzione vietata, in qualsiasi forma, senza l’autorizzazione scritta della Société des Nouveaux Médias. Questo contenuto è protetto dalla legge e in particolare dalla legge 88-13 relativa alla stampa e all’editoria, nonché dalle leggi 66.19 e 2-00 relative al diritto d’autore e ai diritti connessi.

5 luglio 2024 alle 16:22

Modificato il 5 luglio 2024 alle 16:35

-

PREV Cresce la vendita di pezzi usati per barche: con sede a Perpignan, la start-up Cap’tain Chercheur triplicherà il suo fatturato nel 2024
NEXT Rafforzare la capacità di esportazione delle principali regioni economiche