Scatec firma un accordo per l’acquisto di ammoniaca verde

Scatec firma un accordo per l’acquisto di ammoniaca verde
Scatec firma un accordo per l’acquisto di ammoniaca verde
-

(Agenzia Ecofin) – Questo accordo di acquisto di un progetto la cui capacità produttiva target è di 150.000 tonnellate di ammoniaca rinnovabile all’anno, porta a compimento tutti gli annunci e gli accordi siglati negli ultimi anni per lo sviluppo del settore dell’idrogeno in Egitto.

Il fornitore norvegese di soluzioni per l’energia rinnovabile Scatec ASA ha annunciato il 1È Luglio che con i suoi partner ECHEM e MOPCO hanno firmato un memorandum d’intesa per l’acquisto di ammoniaca rinnovabile in Egitto con Yara Clean Ammonia, il più grande commerciante e distributore di ammoniaca al mondo.

Nel 2023 Scatec e i suoi partner avevano infatti concluso un accordo di sviluppo congiunto e un patto parasociale per la produzione di ammoniaca rinnovabile. Svilupperebbero e costruirebbero fino a 480 MW di energia rinnovabile e un impianto di elettrolisi da 240 MW per la produzione di idrogeno rinnovabile.

Questo idrogeno sarà utilizzato come materia prima per la produzione di ammoniaca rinnovabile presso l’attuale impianto di produzione di ammoniaca di MOPCO a Damietta, in Egitto.

«Siamo molto lieti di firmare questo Memorandum d’Intesa con Yara Clean Ammonia, leader mondiale del settore. Ciò testimonia la posizione di Scatec in Egitto e la nostra strategia di concentrarsi sullo sviluppo di progetti di idrogeno rinnovabile legati alla capacità di produzione di ammoniaca esistente. Scatec porterà la propria competenza ed esperienza acquisita in altri progetti. Attendiamo con ansia la nostra futura collaborazione“, ha affermato Terje Pilskog, amministratore delegato di Scatec.

Parallelamente a questo accordo, Scatec ha firmato anche una lettera di intenti con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) per il finanziamento a lungo termine del progetto. Ciò dimostra l’interesse mostrato dagli istituti finanziari e dagli industriali per il settore energetico egiziano.

Abdullah Diop

Leggi anche:

07/03/2024 – Idrogeno verde: il Marocco rafforza la cooperazione con la Germania

07/01/2024 – Egitto: 4 accordi da 33 miliardi di dollari per l’ammoniaca verde

-

PREV il deficit di bilancio dovrebbe attestarsi al 3,8% del PIL nel 2025
NEXT cosa cambia per le auto nuove dal 7 luglio 2024