Il Vero Contratto di Solidarietà ovvero come diventare proprietario nel 20° arrondissement di Parigi da 5000€/m2 – Mon Petit 20e

-

In vista della commercializzazione di 110 alloggi in locazione reale solidale nel quartiere Python-Duvernois a partire dal prossimo anno scolastico, giovedì 20 giugno alle 18,30 presso il Municipio si è svolto un incontro pubblico per avviare una serie di incontri del 20° distretto. Noi andammo là.

8.000 € in media al m2 in rue de Belleville o place de la Réunion, e fino a 9.000 € a Jourdain o place Gambetta Impossibile diventare proprietario a questi prezzi? Non necessariamente. Il Contratto di Locazione Solidale Reale (BRS) ti consente di accedere all’immobile ad un costo inferiore. Il principio ? Diventi proprietario di una casa, ma il terreno resta di proprietà di Foncière de la Ville (FDVP). La condizione per poter richiedere la BRS è che ti impegni a rendere questo alloggio la tua residenza principale e a non superare determinati massimali di risorse.

La consegna del primo lotto di appartamenti (6B) è prevista per l’estate 2027 e del secondo lotto (4) per il 2028. Tali lotti comprenderanno T3, T4 e T5 dedicati principalmente alle famiglie. Nuove attività sorgeranno nel quartiere Python-Duvernois, così come un parco di 3 ettari (che dovrebbe chiamarsi Aretha Franklin Park) o centri sanitari.

Possiamo visitare gli appartamenti e, se sì, quando? Non sono previste visite guidate in quanto gli edifici non sono ancora in costruzione. Gli acquirenti interessati dovranno acquistare il piano e posizionarsi su una proprietà.

Una sola persona può richiedere il T3? I single che richiedono un T3 avranno meno punti nella loro pratica rispetto ad un nucleo familiare che avrà necessariamente la priorità.

Come faccio a sapere se ho diritto al BRS? Una griglia di valutazione composta da 11 criteri attribuisce punti in base alla situazione del/i candidato/i (vivere e lavorare a Parigi, ecc.). Tale griglia è consultabile qui nella sezione “griglia rating”.

Per candidarsi è necessario avere lo status di lavoratore dipendente? L’essere impiegato non è un criterio, ma verranno verificate le risorse di ciascun acquirente. Fornire un foglio finanziario nella tua pratica aiuta l’avanzamento della pratica, è accettata anche la prova del reddito.

Cosa devo pagare e quando? Alla firma del contratto di prenotazione è richiesto un deposito cauzionale di € 1.500. Successivamente le spese notarili pari a circa l’1,8% del costo dovranno essere pagate al momento della firma dell’atto autentico di acquisto. Ci sono poi richieste di fondi nell’arco di circa due anni durante i lavori per finanziare la costruzione degli alloggi. Inoltre, acquistando un BRS, l’acquirente beneficia di un prestito a tasso 0% (PTZ) e di IVA al 5,5%.

Chi dice che la comproprietà dice unione? Ci sarà un sindacato e un consiglio sindacale, i comproprietari dovranno votare per il loro sindacato.

Ci saranno oneri di comproprietà da pagare? Ci saranno degli oneri da pagare che saranno dello stesso ordine del canone mensile sul territorio (perché il proprietario non è proprietario del terreno) che ammonta a 2,65 €/m2 al mese.

Posso svolgere lavori a casa mia? Potete effettuare lavori all’interno del vostro appartamento previa consultazione della FDVP. Se però cambi la tipologia dell’immobile, dovrai ricollocarlo come tale se deciderai di rivenderlo.

Se c’è un’eredità, la proprietà va ai discendenti? Se il proprietario muore, l’alloggio passa all’erede. Il beneficiario non deve superare gli stessi massimali di risorse, altrimenti dovrà rivendere l’immobile. Se soddisfa tutti i criteri continua a vivere nell’immobile e il contratto di locazione viene rinnovato per un periodo di 99 anni.

Ci sono altre operazioni BRS previste per il 20? Sì, ci sono altre due operazioni previste per il 20 al momento. C’è il desiderio di aumentare il tasso di produzione di BRS negli anni a venire.

Voglio sapere di più ? Tre altri incontri saranno organizzati prossimamente il 20: il 26 giugno e il 3 luglio dalle 14 alle 18 al Centro Anim’ Louis Lumière di Parigi, il 29 giugno dalle 9 alle 13,30 all’Ecole Polyvalente Le Vau. Per i futuri incontri è però necessario registrarsi qui.

Alexis Pouillard

Foto: il quartiere Python-Duvernois, attualmente in costruzione, dove verranno costruiti gli alloggi per il programma Bails Réel Solidaire / Alexis Pouillard

———————-

Leggi anche:

Cosa sappiamo del progetto di trasformazione della Porte de Bagnolet

Bellevilles, la società immobiliare responsabile che cerca di combattere la gentrificazione

Alloggi insalubri: i residenti di Python-Duvernois si mobilitano

-

PREV Una delle più giovani piloti di linea di Air France, Sétoise Lucie Tost è decollata con il volo dei suoi sogni
NEXT quando le aziende cercano di limitare i risarcimenti per i viaggiatori