La Banca d’Africa si ritira definitivamente dalla capitale dell’Africa Marocco Links

La Banca d’Africa si ritira definitivamente dalla capitale dell’Africa Marocco Links
La Banca d’Africa si ritira definitivamente dalla capitale dell’Africa Marocco Links
-

(Agenzia Ecofin) – La banca marocchina ha finalizzato la vendita della sua quota del 51% nel capitale di Africa Marocco Collegamenti alla Compagnie de Transports au Maroc. L’operazione di vendita, iniziata lo scorso aprile, segna il disimpegno della Banca d’Africa dal trasporto marittimo marocchino.

Il gruppo bancario marocchino Bank of Africa (BOA) è uscito dal capitale della compagnia marocchina di trasporti marittimi Africa Morocco Links (AML). Questa uscita è stata ufficializzata mercoledì 12 giugno 2024, con la finalizzazione della vendita della partecipazione del 51% di BOA nel capitale di AML. L’acquirente di queste azioni è la Compagnie de Transports au Maroc (CTM).

Questa compagnia di trasporto passeggeri e merci ha pagato 307 milioni di dirham (30,7 milioni di dollari) per questa acquisizione. CTM, che opera dal 1919 nel settore dei trasporti urbani, interurbani e turistici in Marocco, finanzierà l’acquisizione tramite un’emissione di obbligazioni. La compagnia aerea ha recentemente effettuato un’emissione obbligazionaria di 300 milioni di dirham tramite collocamento privato, con l’obiettivo di finanziare numerosi progetti tra cui l’acquisizione di AML.

“L’acquisizione di Africa Morocco Links è in linea con la strategia di diversificazione e crescita di Compagnie de Transports au Maroc. Questa operazione le consente di integrare le competenze marittime di Africa Morocco Links con il suo know-how nel trasporto di passeggeri e merci.spiega l’acquirente.

La Bank of Africa sottolinea nel suo comunicato stampa che “ Questa vendita rientra nell’implementazione delle leve operative e strategiche, a supporto della Vision 2030, inclusa la gestione proattiva del portafoglio di investimenti per rifocalizzarsi sui core business del Gruppo.

Si noti che CTM e BOA appartengono entrambe alla holding marocchina O Capital Group, di proprietà del banchiere e uomo d’affari marocchino Othman Benjelloun. Questa operazione costituisce quindi una riorganizzazione delle attività di O Capital Group che affida ora a CTM, controllata al 51%, la gestione delle attività di trasporto passeggeri e merci.

Bank of Africa, che ha co-fondato Africa Morocco Links nel giugno 2016 insieme all’armatore greco Attica Holdings, si concentrerà sulle sue attività bancarie e finanziarie.

Chamberline Moko

Leggi anche:

Marocco: la Banca d’Africa vende le sue azioni nella compagnia di trasporti marittimi Africa Morocco Link

-

PREV “Non è igienico”: un appartamento trasformato in discarica a Saint-Léonard
NEXT I siti utilizzano meccanismi ingannevoli per raccogliere le tue informazioni personali