Borsa: il Nasdaq batte il record, il Dow Jones crolla

-

(Foto: Getty Images)

REVISIONE DEL MERCATO. Martedì la Borsa di New York ha chiuso la seduta divisa, con la tecnologia che continua a spingere il Nasdaq verso nuovi massimi in attesa dei dati chiave sull’inflazione statunitense alla fine della settimana.

Le perdite nei titoli industriali, dei servizi di pubblica utilità e finanziari hanno pesato sul mercato azionario di Toronto poiché il principale indice canadese è sceso di oltre 100 punti.

Per (ri)consultare le notizie di mercato

Indici di borsa in chiusura

A Toronto, il S&P/TSX ha perso -108,33 punti (-0,48%) a 22.265,05 punti.

A New York, il S&P500 è salito di +1,32 punti (+0,02%) a 5.306,04 punti.

IL Nasdaq è avanzato di +99,09 punti (+0,59%) a 17.019,88 punti.

IL DOW è sceso di -216,73 punti (-0,55%) a 38.852,86 punti.

IL pazzo è sceso di -0,0007 USD (-0,1004%) a 0,7329 USD.

IL olio è aumentato di +2,53 dollari USA (+3,26%) arrivando a 80,25 dollari USA.

L’oro è aumentato di +26,70 dollari USA (+1,14%) arrivando a 2.361,20 dollari USA.

IL bitcoin è sceso di -1.373,76 dollari USA (-1,97%) a 68.216,84 dollari USA.

incrementi

decre

Contesto

Indici borsistici sparsi, “questo è il tipo di mercato che probabilmente vedremo questa settimana fino alla pubblicazione dell’indice di inflazione PCE di venerdì, i big data della settimana”, ha indicato Peter Cardillo di Spartan Capital.

L’indice PCE, la misura preferita dalla Federal Reserve (Fed) per giudicare l’aumento dei prezzi negli Stati Uniti, darà il tono alla prossima riunione monetaria della banca centrale del 12 giugno.

Gli analisti si aspettano che l’indice PCE rimanga invariato al +2,7% su base annua e al +0,3% per il mese di aprile.

Nel frattempo, gli investitori hanno reagito con cautela all’inaspettato miglioramento della fiducia dei consumatori in aprile.

Secondo l’indagine mensile del Conference Board, a maggio l’indice che misura questa fiducia si è attestato a 102 punti, rispetto ai 97,5 punti di aprile. Gli analisti hanno visto l’indice scendere a 96 punti.

Ciò potrebbe far presagire un’attività che rimarrà sostenuta, non favorevole a un rallentamento dell’inflazione, che potrebbe prolungare la politica monetaria di tassi elevati.

Questi dati hanno spinto al rialzo i rendimenti obbligazionari e sostenuto la valuta statunitense. I tassi decennali sono saliti al 4,54% dal 4,46% di venerdì intorno alle 16:15.

Le azioni del Dow Jones hanno sofferto di questo aumento dei rendimenti dei buoni del Tesoro, come il colosso delle macchine edili bruco (CAT, -0,70% a 346,47 dollari USA), il gruppo dei beni di consumo Procter & Gamble (PG, -1,34% a 163,11 dollari USA), o la compagnia telefonica Verizon (VZ, -0,96% a 39,36 dollari).

Il Nasdaq è stato invece trainato anche dal settore dei semiconduttori Nvidia (NVDA, +6,98% a 1.139 dollari USA).

Lo specialista in megachip per l’intelligenza artificiale (AI) ha beneficiato dell’entusiasmo suscitato dalla notizia che la start-up di Elon Musk si è specializzata nell’intelligenza artificiale. Questa nuova società, xAI, ha raccolto circa 6 miliardi di dollari in nuovi finanziamenti per il suo sviluppo in questo settore in forte espansione.

AMD seguito (AMD, +3,16% a 171,61 dollari), ma anche Intel (INTC, +1,11% a 31,06 USD) o Qualcomm (QCOM, +1,29% a 213,08 dollari USA).

L’altra locomotiva della giornata, Melaha infine chiuso stabile (AAPL, +0,01% a 189,99 dollari USA) dopo aver guadagnato più dell’1% durante la sessione in seguito ai buoni dati sulla consegna di iPhone in Cina.

La compagnia telefonica USCellular (USM) è salito del 12,19% a 48,22 dollari USA TMobile (TMUS, +0,79% a 167,31 dollari) ha annunciato un accordo per l’acquisizione di questa rete per 2,4 miliardi di dollari.

I titoli della compagnia petrolifera Chevron (CVX), membro del Dow Jones, è salito dello 0,82% a 159,04 dollari, dopo che gli azionisti di Hess hanno approvato l’acquisizione di questo gruppo per 53 miliardi di dollari.

Azione virale e molto volatile GameStop (GME) è balzato del 25,16% a 23,78 dollari dopo che la società di distribuzione di videogiochi ha annunciato di aver raccolto più di 900 milioni di dollari vendendo 45 milioni di azioni.

Iscriviti alla nostra newsletter tematica:

Finanza personale: ogni venerdì

Lasciati ispirare dai consigli dei nostri esperti di pianificazione finanziaria e da tutte le novità che possono influenzare la gestione del tuo patrimonio.

-

PREV Di quanto reddito hai bisogno per comprare una casa a Montreal nell’estate 2024?
NEXT L’SGTM responsabile della costruzione della stazione Hay Riad a Rabat