ecco le 5 valute più costose

ecco le 5 valute più costose
ecco le 5 valute più costose
-

Il mercato dei cambi in Algeria si evolve sempre in un contesto di dualità tra il tasso ufficiale regolato dalla Banca d’Algeria e quello informale, governato principalmente dalla domanda e dall’offerta, nonché dalla speculazione.

Al di là di questo divario significativo tra i due mercati, il livello del dinaro algerino rimane basso rispetto a numerose altre valute e alle principali valute internazionali.

Nelle quotazioni ufficiali del dinaro, i prezzi delle principali valute sono fissati in base alla situazione dell’economia nazionale, ma anche aggiustamenti regolari apportati in relazione alle fluttuazioni del dollaro e dell’euro sul mercato internazionale. L’euro e il dollaro sono le due principali valute utilizzate dall’Algeria nel suo commercio internazionale.

Ecco le cinque valute più costose rispetto al dinaro algerino al tasso ufficiale

  1. Il dinaro kuwaitiano. La valuta che presenta il valore più alto rispetto al dinaro algerino nelle quotazioni ufficiali della Banca d’Algeria (BA) è il dinaro kuwaitiano, che è anche la valuta più forte del mondo.

Nella tabella di cambio BA che mostra le quotazioni di apertura del dinaro algerino il 27 maggio, 1 dinaro kuwaitiano è visualizzato al tasso di 437,86 dinari algerini al prezzo di vendita.

  1. La sterlina. La seconda valuta più cara rispetto al dinaro algerino nelle quotazioni ufficiali è la valuta britannica. L’unità di questa moneta viene infatti espressa contro 171,25 dinari algerini.
  1. Il franco svizzero. È quotato in vendita dalla Banca d’Algeria a 146,86 dinari algerini.
  1. L’euro. La moneta unica europea è solo al quarto posto con un tasso di 145,83 dinari algerini.
  1. Il dollaro americano. All’ultimo posto tra le cinque valute più care rispetto al dinaro algerino troviamo il biglietto verde, quotato nella quotazione della Banca d’Algeria a 134,38 dinari.

Tassi di cambio di queste valute sul mercato nero

Sul mercato parallelo dei cambi in Algeria, governato dal principio della domanda e dell’offerta e dalle pratiche speculative dei principali sostenitori, le valute più scambiate sono l’euro e il dollaro americano.

All’inizio della settimana, la moneta europea viene cambiata nella piazza Port-Saïd, il principale luogo di cambio parallelo dell’Algeria, contro una media di 242 dinari algerini.

Il dollaro americano, dal canto suo, è stato venduto dai commercianti sul mercato parallelo contro 224,50 dinari all’inizio della settimana in corso.

La sterlina viene scambiata sul mercato nero con 278 dinari in vendita.

Il franco svizzero, sempre allo stesso livello di mercato, viene scambiato con 240 dinari.

-

NEXT Bandi da non perdere a giugno 2024