La Northvolt, troppo angusta, trasferisce la propria sede in un prestigioso edificio del centro

-

A causa della sua forte crescita, Northvolt deve spostare la propria sede centrale in un nuovo edificio nel centro di Montreal, dove occuperà un intero piano di 21.000 piedi quadrati.2.

L’Agenzia QMI ha ottenuto copia del contratto di locazione tra la multinazionale svedese e una società appartenente in particolare al famoso promotore immobiliare Vincent Chiara, presidente del gruppo Mach.

Secondo il documento immobiliare, Northvolt ha firmato un contratto di locazione di tre anni il mese scorso dal 1ehm il prossimo luglio per la sede di rue McGill College, con possibilità di proroga per un ulteriore anno.

L’accordo prevede inoltre la locazione da parte di Northvolt di sei posti auto coperti, di cui tre riservati all’azienda.

Foto della nuova sede di Northvolt situata in McGill College Avenue, a Montreal. FOTO FORNITA DA NORTHVOLT

FOTO FORNITA DA NORTHVOLT

Un milione di dollari?

Quest’ultima non ha voluto rivelare l’importo pagato annualmente per la sua nuova sede. Tuttavia, secondo le fonti, il prezzo di affitto di questo edificio si aggira sui 45 dollari al metro quadrato, il che equivarrebbe a un affitto di circa un milione di dollari all’anno. Si tratta di un edificio di categoria A, uno dei più prestigiosi della città.

Dal suo arrivo in Quebec, la Northvolt ha occupato i locali di Cathcart Street, diventati troppo angusti, secondo il produttore di batterie.

Per ragioni di sicurezza abbiamo scelto di non specificare l’esatta ubicazione di questi nuovi uffici. Ricordiamo che ordigni esplosivi – non attivati ​​– sono stati rinvenuti all’inizio di maggio sotto i macchinari del sito della sua futura fabbrica di batterie, a McMasterville e Saint-Basile-le-Grand.


Vandalismo con vernice è stato perpetrato anche negli uffici dell’Urban Wood Development Center, a Saint-Bruno-de-Montarville, incaricato dalla Northvolt di eseguire lavori di deforestazione.

Foto presa da Facebook

“I nostri spazi ci permettono di soddisfare le esigenze di un’azienda che sta vivendo una crescita molto rapida del numero dei dipendenti e la posizione ci permette di essere vicini agli studi di progettazione con cui collaboriamo nella definizione del progetto”, ha spiegato Emmanuelle Rouillard-Moreau, portavoce della Northvolt.

Sede centrale sulla South Shore

L’obiettivo finale dell’azienda svedese è quello di trasferire definitivamente la sede centrale dell’azienda nel sito della sua fabbrica, alla periferia di Montreal.

“La costruzione di spazi per uffici [sur la Rive-Sud] è in arrivo e i dipendenti integreranno gradualmente il sito a seconda dello stato di avanzamento del progetto”, ha affermato M.Me Rouillard-Moreau.


Nordvolt

La sede permanente sarà situata nel sito industriale dello stabilimento Northvolt, situato a cavallo tra Saint-Basile-le-Grand e McMasterville, a Montérégie.

Foto Le Journal de Montréal

Inoltre, i primi dipendenti potrebbero entrare negli uffici di Montérégie quest’estate, “e ciò avverrà gradualmente fino alla fine del 2025, quando tutti i dipendenti lavoreranno sul posto”, ha aggiunto il portavoce.

Hai qualche informazione da condividere con noi su questa storia?

Scrivici a o chiamaci direttamente al 1 800-63SCOOP.

-

PREV La società britannica Revolut potrebbe essere valutata più di 40 miliardi di dollari, dicono le fonti
NEXT Bandi da non perdere a giugno 2024