Il governatore della Banque de France segnalato per le sue note spese e il suo “gusto per gli hotel di lusso”, risponde

Il governatore della Banque de France segnalato per le sue note spese e il suo “gusto per gli hotel di lusso”, risponde
Il governatore della Banque de France segnalato per le sue note spese e il suo “gusto per gli hotel di lusso”, risponde
-

Secondo i colleghi di Mondo, nel 2023, il governatore della Banque de France ha speso più di 50mila euro in note spese per trasporti, alloggi e ristoranti. Una cifra che potrebbe spiegarsi con il gusto del governatore”per hotel di lusso e voli in business classs”, scrivono i nostri colleghi francesi. Lui ha “accumulato più di 50.700 euro di spese legate a trasferte e pasti professionali solo per l’anno 2023“, preciso Il mondo. François Villeroy de Galhau sarebbe infatti un fan di “alberghi a quattro o cinque stelle”.

Una somma esorbitante che contrasta con le osservazioni di François Villeroy de Galhau sul debito pubblico francese. “Questa è una potenziale bomba a orologeria che stiamo lasciando alle generazioni future”, aveva avvertito lo scorso marzo al microfono di -.

Di fronte alle sue rivelazioni, François Villeroy de Galhau si è difeso, affermando che si trattava di un “attacco puramente personale”. Denuncia anche una polemica”infondato” creato con lo scopo di “danno” presso la Banca di Francia. Senza negare gli importi rivelati, il governatore della Banca di Francia ha tuttavia affermato:stordito”. Aggiunge che queste spese sono “giustificato dalle missioni stesse della Banque de France e del suo direttore, e caratterizzato da una costante preoccupazione di controllo”. In un comunicato stampa, espone dettagliatamente le spese avanzate dal quotidiano francese, giustificandole.

-

NEXT Bandi da non perdere a giugno 2024