La cantina “Vinéa” innaffia il suo nuovo inizio

La cantina “Vinéa” innaffia il suo nuovo inizio
La cantina “Vinéa” innaffia il suo nuovo inizio
-

La serata è stata bellissima, degna del posto e dei padroni di casa. Da quando hanno rilevato la famosissima “Cantina & Ristorante Vinea” adiacente al centro commerciale Saint-Caprais, Céline e Guilhem Bonneau aspettavano di inaugurare il loro locale in compagnia dei loro amici, clienti e non. “Con gli attuali collaboratori della cantina, Antoine il nostro commerciante di vini e Alexandre il nostro chef, siamo lieti di continuare a far vivere e sviluppare questo luogo, dove si uniscono le passioni per il vino e la cucina locale fatta in casa”, spiegano i giovani proprietari, veri appassionati , abbinato ad una reale competenza in enologia.

È stato quindi in una convivialità non convenzionale ma molto calorosa che la piccola squadra di Vinéa ha accolto i suoi visitatori serali, alla vigilia del 1° maggio, per brindare all’amicizia e al successo condiviso. Dove molti hanno saputo che in questa casa che venera le cose buone, sono elencate quasi 400 bottiglie, accanto ai prodotti della casa contrassegnati dal sigillo dell’agricoltura locale o regionale. Tutti avranno assaporato per molte ore queste piccole meraviglie del gusto, al suono delle note e delle parole dell’ottimo Pierrot.

“Siamo davvero soddisfatti del feedback degli affezionati della cantina, ci fa venire voglia di continuare con questo ritmo”, sottolineano Céline e Guilhem Bonneau. Che non dimenticate di segnalare anche il ristorante situato nel seminterrato dove clienti abituali e nuovi arrivati ​​banchettano ogni ora di pranzo, felici di scoprire l’ex cantina riconfigurata in una tavola semi-gastronomica.

-

NEXT Bandi da non perdere a giugno 2024