Frode via email da $ 814.000 | Il gruppo Just for Laughs recupera più della metà del denaro

Frode via email da $ 814.000 | Il gruppo Just for Laughs recupera più della metà del denaro
Frode via email da $ 814.000 | Il gruppo Just for Laughs recupera più della metà del denaro
-

In procinto di essere venduto, il gruppo Just for Laughs (JPR) recupererà circa il 60% della somma che gli è stata rubata l’anno scorso in seguito ad una classica frode via email. Questa vicenda, tuttavia, avrà fatto perdere diverse centinaia di migliaia di dollari al colosso della commedia insolvente.


Pubblicato ieri alle 14:42

Dopo un recupero iniziale di 352.224 dollari lo scorso marzo, la società sarà in grado di recuperare circa 135.000 dollari, un importo che si trovava su un conto del BMO Financial Group. Il giudice David R. Collier, che supervisiona i procedimenti che si svolgono ai sensi del Legge sulla concordata dei creditori delle società (LACC), venerdì ha accolto favorevolmente la richiesta degli avvocati di JPR.

Questi ultimi cercavano di ottenere una sentenza in contumacia dato che la società numerata titolare del conto BMO non dava segni di vita.

“Abbiamo provato a notificare la procedura e non abbiamo avuto né suono né immagine”, ha detto M.e Patrick Lapierre. Questi gli ultimi tentativi di recuperare i fondi. Per il resto ci sono stati trasferimenti in criptovalute. Ad un certo punto non valeva la pena spingersi oltre. »

La frode via email ha causato la scomparsa di 814.000 dollari dalle casse di JPR. Alla fine, poco più di 325.000 dollari non verranno recuperati. Poiché lo specialista della commedia è insolvente e ha debiti garantiti per circa 21,5 milioni, ogni dollaro conta, ha sottolineato Me Denis Ferland, avvocato del titolare del trattamento, PwC.

Data la situazione finanziaria di JPR, avere accesso a questa somma [135 000 $] il prima possibile sarebbe opportuno.

Me Denis Ferland, avvocato di PwC, al magistrato

La stampa aveva sollevato il velo sulla frode che ha fatto perdere a JPR centinaia di migliaia di dollari da febbraio ad aprile 2023. Il sotterfugio utilizzato si basa sull’usurpazione dell’e-mail di un direttore, di un manager o di un fornitore chiave di un’azienda.

Leggi il nostro testo “Solo per ridere vittima di frode via email”

Nel caso dell’azienda, lo sconosciuto truffatore ha imitato le e-mail dei dipendenti di L’Équipe Spectra e Groupe CH (spoofing, in inglese). JPR ha subappaltato i servizi di gestione a Spectra e evenko. Queste due società sono controllate dal Gruppo CH.

Questi recuperi per frode pongono le basi per ulteriori contenziosi tra la società insolvente e i suoi avvocati. Blakes, lo studio legale responsabile del fascicolo JPR, ha detratto dal primo pagamento una somma di circa 66.000 dollari come parcelle non pagate dallo scorso ottobre. Secondo il monitor, Blakes non aveva diritto a questo “risarcimento” poiché JPR è insolvente e immune dai suoi creditori.

PwC sta attualmente valutando le offerte ricevute dai finalisti che desiderano lo specialista dell’umorismo. La stampa aveva rivelato, il 1ehm lo scorso maggio, un tandem formato dal Cirque du Soleil e KOTV, ComediHa! così come l’Entourage Group erano i tre contendenti del Quebec. Tra i finalisti anche due gruppi provenienti da fuori provincia.

L’acquirente dovrebbe essere scelto molto presto.

Leggi il nostro testo “Tre opzioni del Quebec per Just for Laughs”

Saperne di più

  • 15
    Numero di potenziali acquirenti che hanno firmato accordi di riservatezza per avere accesso ai libri contabili di JPR

    Fonte: pwc

-

PREV Un terzo ristorante per Claudia Duval: “Mi piacciono le sfide”
NEXT Espalion. Un servizio innovativo di assistenza tecnica per le città