Holcim avvia il progetto di decarbonizzazione di un cementificio belga

Holcim avvia il progetto di decarbonizzazione di un cementificio belga
Holcim avvia il progetto di decarbonizzazione di un cementificio belga
-

L’ambizione di Holcim è ridurre del 30% le emissioni entro il 2027. (archivio) © KEYSTONE/GAETAN BALLY

Pubblicato il 16/05/2024

Holcim, colosso dei materiali da costruzione di Zougois, inaugura giovedì in Belgio il sito di trasformazione della sua fabbrica belga di Obourg, che entro il 2029 dovrebbe consentire di fornire due milioni di tonnellate di cemento senza carbonio all’anno, con il sostegno dell’UE.

Il progetto Go4zero sarà finanziato con 230 milioni di euro (un po’ meno in franchi) dal meccanismo di scambio delle emissioni dell’Unione europea (UE), su una dotazione di bilancio di oltre 500 milioni, precisa un comunicato stampa diffuso Giovedì.

Il sistema di decarbonizzazione combinerà il risparmio energetico, la fornitura di combustibili alternativi e l’utilizzo di materie prime alternative, in particolare rifiuti industriali, per ridurre le emissioni di CO2 del 30% a partire dal 2027. Anche il colosso francese del gas industriale Air Liquide è associato a il progetto.

La cerimonia si è svolta alla presenza del primo ministro belga Alexander De Croo e del commissario europeo per l’Azione per il clima Wopke Hoekstra.


ats, awp

-

PREV molti beneficiari penalizzati dal nuovo metodo di calcolo
NEXT questo è quasi il doppio della media europea