L’aeroporto di Zurigo registra un aumento di passeggeri nel mese di aprile

L’aeroporto di Zurigo registra un aumento di passeggeri nel mese di aprile
L’aeroporto di Zurigo registra un aumento di passeggeri nel mese di aprile
-

Zurigo (awp) – La Flughafen Zürich, la compagnia che gestisce l’aeroporto di Kloten, ha registrato martedì un aumento delle sue presenze nel mese di aprile. Le vacanze di primavera sono davvero uno dei periodi più impegnativi per Kloten.

Nel mese di aprile all’aeroporto di Zurigo sono decollati o atterrati ben 2,6 milioni di viaggiatori. Si tratta del 7% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, riferisce un comunicato stampa diffuso martedì dall’aeroporto di Zurigo. Questo livello rappresenta il 96% di quello presentato nell’aprile 2019, prima della pandemia di coronavirus e delle restrizioni ai viaggi. C’erano 1,8 milioni di passeggeri locali e 754.332 passeggeri in transito.

I movimenti aerei sono aumentati nell’arco di un anno del 7%, raggiungendo i 21.967 decolli e atterraggi. Questo livello rappresenta il 94% di quello presentato nell’aprile 2019. Il numero medio di passeggeri per volo è stato di 134, ovvero il 2% in meno rispetto all’anno precedente. E il tasso di occupazione dei posti è sceso di un punto percentuale all’80%.

Per quanto riguarda le merci, nel mese di aprile all’aeroporto di Zurigo sono state movimentate 34.740 tonnellate, ovvero il 10% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente e il 7% in meno rispetto ad aprile 2019.

Inoltre, i passeggeri hanno speso leggermente più denaro nei negozi e nei ristoranti dell’aeroporto. Rispetto all’anno precedente il fatturato commerciale è aumentato dello 0,7% attestandosi a 51,3 milioni di franchi svizzeri.

cw/rp

-

PREV Voltalia si aggiudica un progetto solare da 130 MW
NEXT Una donna svizzera si ritrova tra lenzuola sporche, macchiate di sperma