Elettricità verde: le reti, l’anello mancante

Elettricità verde: le reti, l’anello mancante
Descriptive text here
-

L’argomento è poco discusso, ma la rete elettrica rappresenta un elemento cruciale per raggiungere gli obiettivi di transizione energetica e carbon neutrality. Su questo aspetto però resta ancora molto da fare.

Il Marocco mira a ottenere circa la metà della sua capacità elettrica installata da fonti energetiche rinnovabili entro il 2030 e a produrre più elettricità verde in piccoli impianti decentralizzati. “Tuttavia, l’integrazione di questa generazione intermittente nella rete elettrica rappresenta una grande sfida a causa dell’affidabilità offerta dalle tradizionali centrali a carbone o gas”, NOTA Settimanale di notizie finanziarie in un’analisi dedicata. Pertanto, è essenziale ottimizzare la gestione della rete e la pianificazione del sistema energetico per affrontare queste sfide tecniche.

L’energia rinnovabile richiede molto di più della semplice produzione di elettricità. “Dobbiamo anche essere in grado di trasportarlo dove serve. Secondo gli esperti, questa grande sfida incontra alcuni ostacoli, tra cui la mancanza di infrastrutture elettriche adeguate e dei conseguenti finanziamenti. noi leggiamo.

Il Regno ha sicuramente rafforzato la propria rete di trasporto elettrico e attuato politiche di incentivi, ma le sfide persistono. “La rete elettrica deve essere ammodernata per gestire l’intermittenza delle fonti rinnovabili e soddisfare la crescente domanda di energia elettrica. Lo sviluppo di tecnologie di stoccaggio e adattamento della rete è cruciale per gestire l’immissione variabile di elettricità rinnovabile e ciò richiede un contributo finanziario significativo. sottolinea il settimanale citando Amin Bennouna, esperto di energia.

Lanciando il Programma per lo sviluppo della trasmissione di energia elettrica e delle reti di elettrificazione rurale (PDRTE-ER), un ambizioso progetto per modernizzare la propria rete elettrica, il Marocco mira ad aumentare la capacità della rete nazionale di integrare ulteriori fonti di produzione di energia rinnovabile ed elettrificare le aree rurali.

Sta inoltre esplorando l’integrazione di nuove tecnologie digitali nei suoi sistemi elettrici, in particolare reti intelligenti che migliorano la gestione della rete, ottimizzano i consumi e consentono uno stoccaggio energetico intelligente, affidabile e sostenibile. annuncio Settimanale di notizie finanziarie. Resta da sperare che tali strategie non siano semplici illusioni.

Di Lamia El Ouali

13/05/2024 ore 21:49

-

PREV “Inaccettabile”: Testachats denuncia l’abbandono degli scontrini cartacei in diversi negozi
NEXT Peugeot 208 e Opel Corsa richiamate in tutta la Francia per rischio incidente