Il masi inizia la settimana in verde

Il masi inizia la settimana in verde
Il masi inizia la settimana in verde
-

(Boursenews.ma) – La Borsa di Casablanca ha aperto la settimana con un volume di scambi di 136 MDH sul mercato centrale, con un leggero rialzo del Masi dello 0,11% a 13.541 punti. I valori più scambiati sono stati Ciments du Maroc, che ha attirato un flusso di 53 MDH e ha chiuso con un piccolo aumento dello 0,96% a 1.780 DH. La Attijariwafa Bank rimane al di sotto del livello principale e ha chiuso con un piccolo aumento dello 0,16% a 513,80 DH in un flusso di 14 MDH. TGCC ha incanalato il terzo volume della sessione con un flusso di 10 MDH, chiudendo in rialzo del 2,08% a 324,50 DH.

Al suono della campana finale, i titoli in rialzo superano quelli in ribasso, 36 sono invariati.

In primo piano

Il Consiglio della concorrenza ha ricevuto notifica di un progetto di concentrazione riguardante l’acquisizione da parte della società Fipar Holding (controllata al 100% da CDG invest) e IFC (membro del gruppo della Banca Mondiale) del controllo congiunto della società “Retail Holding SA” (che gestisce il Carrefour, Carrefour Market, Atacadao, Kiabi, Virgin, Gifi, ecc.) insieme alle società “Best Financière” e “Sanam Holding” (VCR Logistics SARL).

-

PREV Watkin Jones registra un profitto semestrale mentre le entrate aumentano
NEXT USA: i nuovi rialzi dei tassi della Fed “probabilmente non necessari”, afferma Christopher Waller