investimenti esteri in aziende occidentali

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

Nell’ambito del vertice annuale organizzato dall’Eliseo, che riunisce 180 investitori stranieri, ecco tre annunci di investimenti di società straniere che avranno luogo in siti basati in Occidente. Uno è americano nel settore sanitario, l’altro portoghese in quello alimentare. E un altro il settore delle costruzioni. Sono in gioco i posti di lavoro.

L’azienda del Morbihan BCF Life Sciences, qui visitata dall’ex ministro del Lavoro nel 2018, è stata recentemente acquistata dal gruppo portoghese Sonae. | FRANCIA OCCIDENTALE


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • L’azienda del Morbihan BCF Life Sciences, qui visitata dall’ex ministro del Lavoro nel 2018, è stata recentemente acquistata dal gruppo portoghese Sonae. | FRANCIA OCCIDENTALE

Questo lunedì, 13 maggio, si apre il 7° vertice Choose France. Si tratta di un incontro organizzato dall’Eliseo con 180 grandi boss stranieri. L’obiettivo ? Mostrare la politica francese per incoraggiarli ad investire in Francia e più in particolare nei territori. L’edizione 2024 si annuncia come un record. Ouest-France rivela annunci riguardanti la Bretagna, i Paesi della Loira e la Normandia che saranno ufficializzati domani a Versailles.

Kenvue, la più grande azienda mondiale nel settore della salute dei consumatori in termini di fatturato, già con sede in Val de Reuil (Eure) a sud di Rouen, prevede di estendere le sue linee di produzione per fabbricare quattro…

-

PREV Cesto della spesa | Un altro conflitto ferroviario? Al diavolo la nostra reputazione
NEXT Una donna svizzera si ritrova tra lenzuola sporche, macchiate di sperma