La strada più cara di Rennes: “I vantaggi del centro senza i suoi svantaggi”

-

Situata non lontano dai giardini Thabor, la strada fa parte del “triangolo d’oro”, uno dei quartieri più popolari di Rennes. Delimitato da un lato dal Boulevard de Sévigné e dall’altro dalla Rue Anatole Le Braz, si estende in linea retta per 250 metri. Qui non ci sono edifici o costruzioni più alte di due piani. Siamo in una strada residenziale dove le singole case si susseguono e dove il prezzo raggiunge la cifra record di 8.142 euro al mq (prezzo medio al mq delle transazioni nel periodo 2019 – 2023).

type="image/jpeg">>
(Le Télégramme/Erwan Miloux)

La maggior parte sono vecchie case con facciate in pietra, alcune hanno estensioni più moderne. Il posto trasuda tranquillità. Per arrivarci in macchina, non hai scelta. Bisogna prendere la rue Ernest Renan che termina a metà della piccola arteria dove su ogni lato, a destra e a sinistra, una corsia a senso unico dà accesso ad entrambe le parti della strada. Un posto tranquillo ma anche discreto. Sebbene ogni casa abbia una cassetta della posta, pochissime riportano un nome.

type="image/jpeg">>
(Le Télégramme/Erwan Miloux)

“La strada soddisfa tutte le esigenze”

Valentine torna in bicicletta alla casa della sua famiglia in cui viveva quando era più giovane: “Sono sorpresa di sapere che è la strada più costosa di Rennes. Vivo qui da molto tempo ormai ci vivono mia madre e mia sorella. È molto tranquillo e siamo vicini a tutto. Le mie scuole medie e poi le superiori non erano lontane e siamo anche vicini al centro città. Ciò potrebbe spiegare questi prezzi. Ma per me è semplicemente la casa della mia famiglia”.

type="image/jpeg">La strada più cara di Rennes: “I vantaggi del centro senza i suoi svantaggi”>
(Le Télégramme/Erwan Miloux)

Un po’ più avanti, Xavier vive in una casa con la sua famiglia: “Abbiamo comprato qui circa quindici anni fa. Veniamo dalla regione parigina e abbiamo puntato a questo quartiere per molte ragioni. Il primo è che ci sono solo case ed è molto tranquillo. Quando sono nel mio giardino sento gli uccelli, non le macchine. In più siamo a due passi dal centro città con i suoi vantaggi di tutti i negozi, senza avere fastidi. In zona sono presenti negozi di generi alimentari, impianti sportivi e anche scuole. Questo è un quartiere che soddisfa tutte le esigenze. Tuttavia, sono sorpreso dal prezzo al m². Mi sembra molto. Disponiamo di una casa di 150 mq con giardino di circa la stessa metratura. Deve essere uno dei più piccoli del quartiere. All’epoca i prezzi si aggiravano intorno ai 4.500 euro al m²”.

type="image/jpeg">La strada più cara di Rennes: “I vantaggi del centro senza i suoi svantaggi”>
(Le Télégramme/Erwan Miloux)

“Dopo un po’ i numeri non hanno più senso”

Christèle passa ogni tanto per questa strada: “Sono case non recenti, alcune con un po’ di carattere. All’epoca avevamo ancora pezzi veri, di grandi dimensioni. Ciò spiega la dimensione di queste costruzioni. Essendo vicino al centro questo aumenta ulteriormente il prezzo. Se conto bene, al momento una casa di 100 mq costerebbe più di 800.000 euro. I numeri dopo un po’ non hanno più senso”. Se i prezzi raggiungono delle punte, però, la strada continua ad attirare alcune persone. È stata quindi rilasciata una concessione edilizia per la costruzione di una nuova casa unifamiliare di 150 mq al posto di due garage.

-

PREV accordo di partenariato sulla digitalizzazione
NEXT Euro 2024: la cinese BYD riesce a espellere la tedesca VW dal proprio territorio