Mezzour: “Meccanizzazione e digitalizzazione, chiavi della competitività industriale”

Mezzour: “Meccanizzazione e digitalizzazione, chiavi della competitività industriale”
Mezzour: “Meccanizzazione e digitalizzazione, chiavi della competitività industriale”
-

Combinando strategicamente meccanizzazione e digitalizzazione, le imprese industriali non solo possono migliorare la loro competitività sul mercato, ma anche attrarre gli investimenti necessari per sostenere la loro crescita e il loro sviluppo futuro, ha sottolineato Mezzour in una conferenza ministeriale tenutasi su iniziativa dell’École Nationale Supérieure dell’Amministrazione (ENSA). E da sottolineare che investire in tecnologia è sicuramente una scommessa vincente, perché può stimolare l’innovazione, creare valore per l’azienda e la società, oltre a generare opportunità occupazionali. Il ministro ha inoltre sottolineato l’importanza dell’inclusione che è al centro della nuova strategia industriale e commerciale del Regno, in un contesto globale segnato da crisi multidimensionali.

Da parte sua, il direttore generale dell’ENSA, Nada Biaz, ha sottolineato che in questo periodo di cambiamento economico globale, è fondamentale esplorare modi per rafforzare l’efficienza e l’influenza della nostra industria e del nostro commercio di fronte alle sfide di una crescita sostenuta e di un’inclusione sostenibile.

In questo senso, ha indicato che lo sfruttamento delle opportunità generate dalla visione marocchina dell’industrializzazione dell’economia e le forti decisioni prese in questo senso sono essenziali per costruire una strategia industriale e commerciale che sia allo stesso tempo resiliente e sostenibile l’immagine globale del Regno.

L’incontro, che ha come tema “Strategie industriali e commerciali per una crescita inclusiva”, si inserisce nel Ciclo di conferenze ministeriali che celebrano il 75° anniversario dell’ENSA. Nel corso del convegno si è aperto il dibattito con il pubblico alla presenza di alti esponenti del pubblico impiego, professori ma anche studenti e laureati della Scuola.

-

PREV Wegovy: dopo Ozempic, ecco il nuovo farmaco dimagrante
NEXT Criteo annuncia un forte aumento degli utili per il 1° trimestre trainato dai media retail