Gli abitanti del Quebec vogliono di più per i loro soldi: “Se la tua piscina perde, non la riempirai mai”, dice Richard Martineau

Gli abitanti del Quebec vogliono di più per i loro soldi: “Se la tua piscina perde, non la riempirai mai”, dice Richard Martineau
Gli abitanti del Quebec vogliono di più per i loro soldi: “Se la tua piscina perde, non la riempirai mai”, dice Richard Martineau
-

L’editorialista Richard Martineau è molto felice di constatare che il 75% degli intervistati in un recente sondaggio di Léger afferma di non ricevere abbastanza per il denaro versato in tasse al governo.

• Leggi anche: I quebecchesi sono insoddisfatti dei servizi ricevuti rispetto alle tasse pagate: Girard vuole continuare a ridurre le tasse

• Leggi anche: Light Survey: Sovraccarichi di tasse, gli abitanti del Quebec scoprono di non ottenere abbastanza per i loro soldi

Nel suo commento alla trasmissione “Le Québec Matin”, Martineau ritiene che il governo debba essere più efficiente nella gestione dei fondi pubblici.

“Sono così felice di questo sondaggio”, ha detto. Non è perché non gli piace pagare le tasse, aggiunge. Se quando hai un problema di salute devi rivolgerti al settore privato, dopo aver pagato le tasse per il pubblico per tutta la vita, ciò non ha dannatamente buon senso.”

“Ci rendiamo conto che non è un problema di soldi, stiamo investendo molti soldi nel sistema sanitario e nei nostri servizi pubblici. Dipende da come vengono spesi quei soldi, da come vengono gestiti”.

L’editorialista paragona la situazione del governo a quella di un cittadino che deve ridurre le sue spese quando queste non rientrano nel suo budget.

“Se la tua piscina perde, non la riempirai mai”, spiega. Puoi metterci milioni e milioni e milioni. Lì la gente dice: puoi gestire i nostri soldi in modo responsabile?

Guarda l’articolo completo di Richard Martineau nel video qui sopra

-

PREV La Russia revoca temporaneamente le restrizioni sulle esportazioni di benzina
NEXT Orascom DH: ripresa del settore alberghiero nonostante la guerra a Gaza