Un aereo, un Airbus A330, si gira, non per un problema tecnico, ma perché un passeggero tenta di entrare nella cabina di pilotaggio

Un aereo, un Airbus A330, si gira, non per un problema tecnico, ma perché un passeggero tenta di entrare nella cabina di pilotaggio
Un aereo, un Airbus A330, si gira, non per un problema tecnico, ma perché un passeggero tenta di entrare nella cabina di pilotaggio
-

Il comportamento di un passeggero ha messo rapidamente fine a un volo della Swiss Airlines nel fine settimana di Pasqua. Il pilota di un Airbus A330 è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza perché un uomo ha tentato di entrare nella cabina di pilotaggio.

Un problema tecnico o condizioni meteorologiche difficili costringono regolarmente i piloti degli aerei a modificare il loro piano di volo. Ma il 31 marzo 2024 a bordo di un Airbus A330 della Swiss Airlines è avvenuta una storia completamente diversa. Il volo 19 da Newark, New Jersey a Zurigo è terminato rapidamente a causa del comportamento di un passeggero.

Un’ora di volo e ritorno al punto di partenza. Domenica 31 marzo 236 passeggeri si imbarcano sull’Airbus A330 della Swiss Air che decollerà dall’aeroporto internazionale di Newark nel New Jersey, negli Stati Uniti. L’aereo deve raggiungere Zurigo in Svizzera. Previsto per le 21:55, il volo decolla con un leggerissimo ritardo alle 22:19.

La compagnia aerea fornisce pochi dettagli, ma spiega in un comunicato che l’aereo ha dovuto virare a causa del comportamento di un passeggero. “Si è comportato in modo indisciplinato nei confronti dell’equipaggio“, riferisce Swiss Airlines, precisando che nell’incidente un membro dell’equipaggio di cabina è rimasto lievemente ferito.

Ma secondo il canale americano CBS News, il pilota ha segnalato alla torre di controllo che le condizioni del passeggero stavano peggiorando e che aveva tentato di entrare nella cabina di pilotaggio. “Non sappiamo se possa essere aggressivo nei confronti dei passeggeri o dell’equipaggio“, disse il pilota.

Si è quindi deciso di voltarsi. E l’aereo era di nuovo sulla pista di Newark poco prima delle 23:00. Il passeggero “ribelle” è stato arrestato per ostacolo al trasporto e per aggressione.

Secondo CBS News, i comportamenti aggressivi e violenti a bordo degli aerei sono aumentati dalla ripresa del traffico aereo dopo la crisi Covid. All’inizio del 2023 in tre mesi erano stati registrati più di 600 incidenti.

-

PREV “Bisogna contestualizzare di più”: i fornitori di energia scontenti della comunicazione di Creg
NEXT Una donna svizzera si ritrova tra lenzuola sporche, macchiate di sperma