La nuova strategia sui dividendi di Sanlam Maroc

La nuova strategia sui dividendi di Sanlam Maroc
Descriptive text here
-

Quest’anno Sanlam Maroc premierà i suoi azionisti con un dividendo per azione di 77 DH, superando di gran lunga i rendimenti abituali. L’anno precedente la società aveva distribuito 36 DH per azione. Il direttore generale dell’azienda, Yahia Chraibi, sottolinea: “ Non si tratta di un dividendo eccezionale, ma piuttosto dell’adozione di una nuova politica da parte del gruppo Sanlam per le sue filiali. Adottiamo un tasso di distribuzione dei dividendi compreso tra il 65 e il 75% dei nostri risultati. Quest’anno distribuiamo un po’ di più (circa l’80%) perché i nostri fondamentali lo consentono. Ma, in generale, questo sarà il nostro nuovo standard di dividendo », sintetizza l’amministratore delegato.

Operativamente, Sanlam ha continuato a progredire nel 2023 nel settore Non Vita, dove è leader in alcuni segmenti come quello automobilistico e sanitario. Il gruppo ha tuttavia registrato un calo nel settore Vita, situazione anticipata secondo il management. Nel complesso, l’anno è considerato positivo, poiché Sanlam Maroc ha registrato una crescita del 7,1% nel suo utile netto. L’87% dei premi contabilizzati nel 2023 riguarda il segmento Danni.

Il risultato finanziario è aumentato del 15% nel 2023, raggiungendo i 558 milioni di dirham, beneficiando del miglioramento dell’andamento dei mercati finanziari. Per Youssef Berrada, vicedirettore generale, questa tendenza dovrebbe continuare nel 2024, tenendo conto dell’attuale andamento dei mercati, sia nel segmento obbligazionario che in quello azionario, che suggerisce un nuovo anno di crescita per il gruppo, che intensifica la sua offensiva in rischi aziendali.

La nostra strategia di sviluppo in questo mercato da due anni sta dando i suoi frutti, in particolare rivolgendosi alle piccole e medie imprese, che non sempre beneficiano di adeguate coperture assicurative. », commenta la direzione. Quest’ultima conta sul suo azionista di riferimento per affrontare al meglio alcuni rischi destinati al settore societario. Anche questo segmento ha registrato una crescita del 10,1% nel 2023, mentre i settori Sanità e Automotive sono cresciuti rispettivamente del 9,8% e del 3,4%.

-

PREV “Chiarire la prospettiva verso il Baggersee”: Illkirch vuole riprogettare l’area commerciale attorno ad Auchan
NEXT Un aereo, un Airbus A330, si gira, non per un problema tecnico, ma perché un passeggero tenta di entrare nella cabina di pilotaggio